L'Episcopio (da Ovest)
Posticipato a venerdì 15 dicembre 2017, ore 18,30, l'incontro di Catechesi con Mons. Pasquale Cascio. +++ Pubblicato il programma per il "Magico Natale 2017" a Sant'Andrea di Conza. +++ Pubblicato l'invito della Pro Loco "Terra di Sant'Andrea" a realizzare presepi +++ Vedi il Calendario Eventi. Trovi tutte le manifestazioni previste. +++ Panta rei. Tu dove vai? Alessio Antonello feat Luigi Bellino ... +++ Restituito alla proprietaria l'orecchino smarrito. +++ Il menu è stato rinnovato: inserita anche una pagina di suggerimenti per la navigazione. +++ Occhio al riquadro degli ultimi inserimenti: non tutti sono in primo piano. +++ Eccezionale video del maestro Luigi Bellino su You Tube +++ La fortuna non è un dispositivo di sicurezza! Rivolgiti al Dott. Marcello Iannella. +++ ... nonostante tutte le nostre scoperte scientifiche e invenzioni tecnologiche ... esistono limiti alla nostra capacità collettiva di garantire il nostro futuro ... [Zygmunt Bauman (L'Espresso, n. 45/2016)] +++ ... non odiare nulla eccetto l'odio ... (It's alright, Ma ...) * Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) +++ Inserita la pagina del pro Vicario Giorgio tra quelle dei santandreani ... da ricordare +++ Sono graditi commenti e segnalazioni +++ email: [email protected]
Free Joomla Modules
Posticipato a venerdì 15 dicembre 2017, ore 18,30, l'incontro di Catechesi con Mons. Pasquale Cascio. +++ Pubblicato il programma per il "Magico Natale 2017" a Sant'Andrea di Conza. +++ Pubblicato l'invito della Pro Loco "Terra di Sant'Andrea" a realizzare presepi +++ Vedi il Calendario Eventi. Trovi tutte le manifestazioni previste. +++ Panta rei. Tu dove vai? Alessio Antonello feat Luigi Bellino ... +++ Restituito alla proprietaria l'orecchino smarrito. +++ Il menu è stato rinnovato: inserita anche una pagina di suggerimenti per la navigazione. +++ Occhio al riquadro degli ultimi inserimenti: non tutti sono in primo piano. +++ Eccezionale video del maestro Luigi Bellino su You Tube +++ La fortuna non è un dispositivo di sicurezza! Rivolgiti al Dott. Marcello Iannella. +++ ... nonostante tutte le nostre scoperte scientifiche e invenzioni tecnologiche ... esistono limiti alla nostra capacità collettiva di garantire il nostro futuro ... [Zygmunt Bauman (L'Espresso, n. 45/2016)] +++ ... non odiare nulla eccetto l'odio ... (It's alright, Ma ...) * Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) +++ Inserita la pagina del pro Vicario Giorgio tra quelle dei santandreani ... da ricordare +++ Sono graditi commenti e segnalazioni +++ email: [email protected]

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

La bella manifestazione anche nel nostro paese

Anche Sant'Andrea di Conza, col fattivo sostegno dei giovani appartenenti alla Pro Loco "Terra di Sant'Andrea", ha dato oggi, 9 dicembre 2017, il suo piccolo ma significativo contributo all'iniziativa "il pino Irpino" assunta da una vasta schiera di ...

Il Pino Irpino a Sant'Andrea di Conza
Un disegno sul Pino Irpino di un bambino di Sant'Andrea di Conza

... persone di tutta la provincia di Avellino.

Tale iniziativa coinvolgerà 118 comuni + 1 e in 62 ore farà percorrere agli aderenti 907 chilometri per un territorio di 2806,07 km² interessando una popolazione di oltre 400000 abitanti per "accendere", domenica 10 dicembre 2017 alle 20,35 ad Avellino, il "Pino Irpino" con le luminarie e gli addobbi donati dagli abitanti dei paesi coinvolti con lo scopo principale di accorciare le distanze, geografiche e sociali, e raccontare ed evidenziare l'identità irpina.

Tra le novità di quest'anno #PresePino ossia la raccolta in ogni comune di una statuetta o altre cose "fatte a mano" per la realizzazione di un unico presepe interpretato in chiave moderna; #PinoPanettoncino cioè la raccolta di panettoni, pandori e torroni da donare alle famiglie in difficoltà per far vivere loro un Natale migliore

Non una semplice iniziativa di solidarietà, ma un'occasione unica per unire tutte le comunità irpine, troppo spesso distanti sia geograficamente che culturalmente, e dimostrare che oltre ad amare la nostra provincia amano l'intera Italia, spesso abbandonata e difficile da vivere.

Un po' tempo fa ...

Festa di fine anno alla Scuola Materna di Sant'Andrea di Conza

Chiuso l'Anno Scolastico 2016 - 2017

Un momento della festa di fine anno alla Scuola Materna (2017)

Concluso magnificamente anche quest'anno scolastico, 2016 - 2017, dai bambini della Scuola Materna di Sant'Andrea di Conza con la solita bellissima festa che li ha visti protagonisti con una splendida esibizione e con i bellissimi lavori da loro eseguiti ed esposti nei locali della scuola.

Insieme ai genitori, parenti ed altri cittadini i bambini sono stati i protagonisti entusiasti di una giornata indimenticabile.

Un sentito grazie va alle loro maestre, in particolare a Sabina G., e al personale tutto della scuola che li hanno accompagnati durante l'anno ed hanno organizzato la manifestazione.

Di seguito alcune foto, inviate dal fattivo Andres C., che illustrano, meglio di ogni altra parola, la bellissima festa.

N. B. - Se non venissero visualizzate, ricarica la pagina

nulla

Pochi giorni prima ...

Restituito alla proprietaria l'orecchino smarrito.

Grazie alla segnalazione di seguito riportata, la persona che aveva smarrito l'orecchino ne ha chiesto la sua restituzione. Con piacere lo abbiamo immediatamente riconsegnato, non nascondendo la soddisfazione di aver reso un favore, per quanto piccolo, a una nostra concittadina che, evidentemente e proficuamente, ci segue.

L'orecchino trovato

Un orecchino smarrito a Sant'Andrea di Conza ...

... chi lo cerca?

È stato trovato questo orecchino sulla via D'Annunzio, all'incirca vicino alla pietra chilometrica 389. In effetti ci sembra di scarso valore. Tuttavia se qulcuno lo ha smarrito e desidera riaverlo ce lo faccia sapere. È a disposizione del legittimo proprietario.

Qualche giorno prima ...

Torna il "senso unico" a Sant'Andrea di Conza su Via D'Annunzio e Via Battisti

Torna il
Il

Per ora solo nel fine settimana, torna il senso Unico su Via D'Annunzio e Via Battisti nel nostro paese. Il transito viene consentito nella direzione che va dall'Alberone verso il Monumento mentre il parcheggio sarà consentito per alcuni tratti sulla destra e per altri sulla sinistra del percorso.

Qualcuno dirà: finalmente! Altri non ne saranno contenti. Qualcun altro avrebbe desiderato che il senso unico fosse diretto al contrario ossia dal Monumento verso l'Alberone.

Insomma è impossibile accontentare tutti.

Crediamo però che i problemi rimangano e siano costituiti dalle cattive abitudini alle quali ci siamo assuefatti, originate essenzialmente dall'abuso che facciamo delle automobili e dall'idea che si possa fare ciò che si vuole senza rispettare le esigenze degli altri.

Il parcheggio ... in Piazza

Il parcheggio in Piazza ne è l'esempio più illuminante.

Un altro punto dolente è l'idea che hanno i gestori degli esercizi pubblici i quali non sopportano alcuna limitazione alla circolazione delle autovetture perché immaginano di perdere clienti. Il che è tutto da verificare.

In ogni caso questa è la situazione.

In precedenza ...

Presentazione del libro "È verde il paradiso"

Presentazione del libro "È verde il paradiso"
Presentazione del libro "È verde il paradiso"

Appuntamenti dell'ASSMMI

Sabato 3 giugno 2017, alla presenza degli autori Giandonato Giordano e Michele Vespasiano è stato presentato nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso il libro "È verde il paradiso".

All'incontro, organizzato dall'Associazione Michele Mariano Iannicelli (ASSMMI), hanno partecipato anche Giuseppe Iannicelli e Francesco Saverio Matteo che hanno svolto le loro sagaci e attente relazioni esponendo le loro impressioni sull'opera ed evidenziando le qualità e il valore dell'opera.

Gli interessati possono acquistare il libro anche nella locale libreria "Tuttolibri" sita in Via C. Battisti.

In precedenza ...

La Croce Rossa Italiana a Sant'Andrea di Conza

Incontro con la C. R. I. a Sant'Andrea di Conza

Interessante incontro con la C. R. I. nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso

Su sollecitazione alcuni giovani, l'altro giorno, 2 giugno 2017, si è tenuto un incontro con i responsabili di zona della Croce Rossa Italiana che hanno illustrato le finalità e gli obiettivi che si prefigge l'antica e nobile istituzione anche al fine di favorire eventuali adesioni di santandreani.

Ciò che è emerso di importante nel corso dell'incontro, riteniamo sia appunto l'autorevolezza dell'organizzazione di volontariato e la serietà con la quale dovrebbe essere presa in considerazione la decisione di un'eventuale adesione.

È bene precisare che la C. R. I. svolge la propria attività in 6 grandi aree ossia: salute, sociale, emergenza, principi e valori, giovani, sviluppo. In effetti bisogna registrare la mancanza nel nostro paese di gruppi organizzati di volontariato che siano al servizio di chi possa aver bisogno di aiuto e/o di soccorso e sarebbe pertanto auspicabile la formazione di un tale gruppo offerta appunto dalla C. R. I. ma è ovvio che anche il singolo cittadino può offrire il proprio contributo.

Vista la varietà dell'azione della C. R. I. non ci sono limiti all'età e alle preferenze.

Un altro momento dell'incontro con la C. R. I. a Sant'Andrea di Conza

L'eventuale adesione si può concretizzare con l'iscrizione a un corso di formazione di primo livello, "corso base", presentando una domanda alla sede di zona della C. R. I. che si trova a Sant'Angelo dei Lombardi oppure utilizzando lo specifico portale internet gaia.cri.it.

A beneficio di chiunque volesse approfondire l'argomento si può segnalare anche il sito web della C. R. I. all'indirizzo web www.cri.it.

Non molto tempo prima ...

Rispettata la tradizione e le previsioni

S. Andrea si è fatto la barba ...

Freddo tramonto alla vigilia di S. Andrea

... ma una barba leggera, diciamo da mezza giornata ...

Le previsioni del tempo avevano annunciato un brusco abbassamento della temperatura per quest'oggi 29 novembre 2016. E così è stato!

Anche a Sant'Andrea, da questa mattina, si battevano i denti e si è visto qualche fiocco, ma piccolo, che solo chi ci ha fatto caso ha notato. Così è stata un po' tutta la giornata e, verso il tramonto, si è verificata una nuova "spolverata" che si è posata sulle automobili e si è notata specialmente su quelle più scure.

In definitiva, si può ripetere, la tradizione è stata rispettata: Sant'Andrea si è fatto la barba anche quest'anno.

Pochi giorni prima ...

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente segnalazione sperando che venga letta dagli organi competenti e che possa trovare benevola accoglienza.

Le strade oggetto della richiesta di divieto

Gentile Direttore,
approfitto del suo sito per segnalare all'autorità comunale la necessità di aggiornare la segnaletica stradale prossima alla località Sangineto.

È divenuta, ormai, barbara consuetudine parcheggiare a ridosso del marciapiede collocato di fronte al cimitero e sulla destra della direttrice che di lì muove su via Municipio.

L'apposizione di due segnali di divieto di sosta favorirebbe, di certo, una più fluida transitabilità, a beneficio della sicurezza veicolare e pedonale.

Grata per l'attenzione ricevuta, saluto cordialmente.

Alina Benedetto

In precedenza ...

Convocazione di assemblea pubblica s Sant'Andrea di Conza

Ritenendo particolarmente importante quanto accade da un po' di tempo nel nostro paese e immaginando altrettanto importante la discussione che ne potrebbe scaturire pubblichiamo il seguente avviso e auspichiamo che i cittadini di Sant'Andrea di Conza partecipino numerosi.

Un po' di tempo prima ...

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente

AVVISO

Logo ASD Sant'Andrea di Conza

ASD SANT'ANDREA DI CONZA

Dopo le dimissioni del Presidente e di tutta la dirigenza dell'ASD Sant'Andrea di Conza, si invita chi ne avesse voglia e piacere a dare la propria disponibilità per la formazione di una nuova dirigenza al fine di affrontare il prossimo campionato.

Per tutte le info, le richieste di adesione e varie rivolgersi presso il Bar "La Fontana Caffè" al mister Roberto Camerlingo.

Poco tempo prima ...

Info Irpinia a Sant'Andrea di Conza e serata musicale in Piazza

Gli amici di Info Irpinia si rifocillano nel ristorante del Seminario

Intensa e vivace la vigilia di Ferragosto a Sant'Andrea di Conza di questo 2016 per i numerosissimi gli amici di Info Irpinia che hanno scelto, tra le tappe dell'Estate 2016, di venire a Sant'Andrea visitando e affollando le strade del nostro paese.

Guidati e accompagnati dai giovani dell'associazione "Io voglio restare in Irpinia" hanno ammirato i punti di interesse che il nostro paese offre. L'escursione che hanno effettuato e che li ha portati nel centro storico, nella zona monumentale, nel laboratorio Marena li ha lasciati ammirati e soddisfatti rinnovando l'entusiasmo per la scelta della visita e del loro stesso impegno nell'associazione che mira a promuovere le bellezze della nostra Terra.

Grazie a loro e ai giovani di "Io voglio restare in Irpinia".

nulla

Le seguenti foto mostrano alcuni momenti della visita

Se le immagini non venissero visualizzate, ricarica la pagina


La serata organizzata dal Bar "La Fontana"

WI ID live
Festa in Piazza Umberto I a cura del Bar "

Piacevole e divertente, poi, la serata organizzata dal Bar "La Fontana" allietata dal "WI ID live" e dalle gustose pietanze che si potevano consumare in una Piazza Umberto I che, senza automobili, appariva bellissima e ospitale.

I giovani (e non solo) hanno poi tirato fino a tardi, trasformando la serata quasi in una "notte bianca" di metà agosto.

In precedenza ...

Interessante incontro alla Società Operaia

Un momento dell'incontro sullo Sviluppo Locale in Alta Irpinia

Molto interessante l'incontro svoltosi ieri, 29 luglio 2016, presso la Società Operaia di Sant'Andrea di Conza pur se, come al solito, un po' snobbato da forze e popolazione locali. Voluto e organizzato dal GAL (Gruppo di Azione Locale) CILSI (Centro di Iniziativa Leader per lo Sviluppo dell'Irpinia) l'incontro aveva come tema la "Tutela dei centri storici e valorizzazione delle testimonianze di archeologia industriale" ma il dibattito che ne è seguito ha spaziato in vari settori di interesse tendenti allo sviluppo della nostra zona con un "Approccio di Tipo Partecipativo" come inteso dagli stessi organizzatori.

L'iniziativa si inserisce nella Programmazione che la Regione Campania ha lanciato per lo sviluppo rurale dei prossimi anni (2014 - 2020).

Tanti gli interventi succedutisi nell'incontro fino a tarda sera e via via più interessanti che hanno fatto emergere, oltre che le validissime iniziative già poste in essere dal CILSI, le potenzialità, le capacità e l'interesse dei giovani per attività e iniziative possibili per lo sviluppo e la crescita di zone altrimenti destinate allo spopolamento e all'abbandono.

È apparso chiaro, infatti, che pur in quadro alquanto difficile e, per certi aspetti, fosco, le energie, le potenzialità ed anche le risorse finanziarie esistono o possono essere attivate.

Sul piano pratico tutti i soggetti interessati sono stati invitati a compilare il modulo per la Manifestazione di interesse disponibile sul sito del GAL CILSI.

Qualche giorno addietro ...

Sant'Andrea di Conza sempre più bello

Abbellimento del fabbricato "ex Precisa"

Tra convegni, lavori, preparativi per l'Estate Culturale e Ricreativa, c'è un fermento, una innegabile operatività, nel paese, che lascia, per certi aspetti, stupefatti. L'intervento dell'istituzione pubblica e le iniziative di privati cittadini tendono a renderlo sempre più bello ed accogliente.

Ma, si sa, Sant'Andrea di Conza è un paese difficile e complesso o, meglio, così appaiono i suoi cittadini.

Nonostante l'impegno e gli sforzi di chi si è attivato a migliorane l'aspetto, ogni tanto si sente qualche nota stonata e le immancabili lamentele. Non dimentichiamo poi gli atti di vandalismo verificatisi nei giorni scorsi. A quanto pare la buona volontà e il fervore non sono sufficienti ad ottenere il consenso e l'approvazione di tutti.

Noi non sappiamo che altro dire e cerchiamo di documentare per quello che possiamo ciò che viene messo in campo.

Ci asteniamo da ogni giudizio ma riteniamo che, per quanto ispirato dalla massima buona volontà, chi opera deve sempre tener conto dell'opinione di tutti e mettere nel conto anche i punti di vista degli eterni scontenti.


Oltre alle seguenti immagini segnaliamo anche quelle contenute nella pagina: Un paese di fiori e di ...

Se non venissero visualizzate, ricarica la pagina


nulla

In precedenza ...

Giornata mondiale del rifugiato 2016

Domenica 19 giugno 2016 sarà anche per Sant'Andrea di Conza la "Giornata mondiale del rifugiato" con ...

Giornata mondiale del rifugiato a Sant'Andrea di Conza

... varie manifestazioni e appuntamenti.

Si svolgeranno infatti i seguenti eventi.

  • H16 - Laboratorio di riciclo
  • H17 - Laboratorio di musica
  • H18 - Laboratorio di danze africane
  • H20 - Discorso inaugurale dei ruderi del Mulino (Avv. Gerardo D'Angola)
  • H20,30 - Buffet multietnico
  • H21 - CONCERTO: Pop, jazz & love (con il maestro Luigi Bellino) - DWA Destination West Africa

Qualche mese addietro ...

... Sant'Andrea di Conza

Sì al referendum del 17 aprile 2016

Incontro per il 'Sì' al referendum del 17 aprile 2016

Si è tenuto ieri, 15 aprile 2016, nel locale della Società Operaia di Sant'Andrea di Conza, un interessante incontro in vista del referendum di domenica prossima sullo sfruttamento dei giacimenti di gas mediante le piattaforme in mare a distanza inferiore alle 12 miglia.

Non molto folto in verità, l'uditorio, ma molto qualificato e composto soprattutto da giovani.

L'incontro era stato organizzato, evidentemente, dai sostenitori del "Sì" per la fine dello sfruttamento dei giacimenti alla scadenta delle autorizzazioni. È intervenuto, per sostenere la tesi del "Si" il Prof. Michele Solazzo del Coordinamento Comitati Alta Irpinia (referente del Comitato "No eolico").

Da sottolineare anche l'assenza dei politici locali, ciò che in fondo dà forse più valore allo stesso incontro.

Unanime, ovviamente, l'invito a votare "Sì" al referendum del 17 aprile 2016.

Un po' di tempo prima ...

Dentro l'inverno finito presso l'ex Fornace
Open Day al Centro S.P.R.A.R.

Significativi eventi a Sant'Andrea di Conza, previsti per il prossimo 27 marzo 2016 presso l'ex Fornace e per il 2 aprile 2016, presso il Centro S.P.R.A.R. in Via Del Municipio

Tutti sono invitati a partecipare.
Chi volesse, può partecipare all'Open Day organizzato presso il Centro S.P.R.A.R. in Via Del Municipio portando con sé un libro che potrà servire per creare una Biblioteca per i giovani ospitati presso lo stesso Centro ...

In precedenza ...

Il pavone

Pubblichiamo questa foto, gentilmente inviataci da N. R., tanto per ricordarci che:

Il pavone

"Alle volte si dice di non pavoneggiare ... ma noi, inevitabilmente, lo facciamo!"

In precedenza ...

Abbiamo poco da aggiungere a queste due istantanee che mostrano la "nuova piazza" di Sant'Andrea di Conza.
Se ne vedono di simili su Internet (Facebook in particolare) con o senza commenti (più o meno accettabili o discutibili)

La piazza, venerdi 13 novembre 2015, alle 20.10
La piazza, sabato 14 novembre 2015, alle 11.00

Precisiamo solo che sono state riprese venerdi sera alle 20 e 10 e l'altra il sabato seguente alle 11 circa e vengono pubblicate a beneficio degli amici che ci seguono da luoghi lontani.



Un bel tramonto da 'li caggi' (gentilmente concessa da Antonio Russoniello) width=

Aggiungiamo poi l'immagine di un bel tramonto ripresa giovedi 12 novembre 2015 da "li caggi" (gentilmente concessa da Antonio Russoniello).


Qualche giorno prima ...

L'ora dell'aperitivo ... a Sant'Andrea di Conza

L'ora dell'aperitivo a Sant'Andrea di Conza

Avevamo già segnalato e documentato altri esempi di inciviltà, e non sempre con esito positivo. Ma vogliamo continuare a farlo perché lo crediamo opportuno ed è l'unica iniziativa che possiamo intraprendere.

In aggiunta però vogliamo evidenziare che queste situazioni ci fanno dubitare non tanto sull'opportunità di prendere adeguati provvedimenti quanto su quella di continuare ad insistere su progetti e lavori tendenti a migliorare l'aspetto del paese mentre alcuni cittadini tendono col loro modo di fare e con i propri comportamenti a deturparne l'immagine.

Guardate come si presentava il "nuovo" corso qualche giorno fa.

Crediamo sia il caso di chiedersi: vale la pena spendere quattrini per abbellire il nostro villaggio quando poi il rispetto delle cose realizzate ma anche degli altri cittadini va a farsi benedire? Si può continuare a creare e a distruggere nello stesso tempo?

È questa la civiltà?


Commenti   

0 # domenico 2015-11-03 14:33
No, questa non è civiltà; va contenuta e disciplinata questa non curanza che spesso però è sintomo di strafottenza. Sono per la chiusura al traffico del corso, in caso contrario tanti divieti di sosta e con il vigile sempre presente in strada a multare; quando fioccano le multe si diventa più disciplinati. L'amministrazione deve intervenire per non vanificare l'obiettivo del progetto
Saluti
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # nicola 2017-07-29 09:45
Rosario
I due presidenti della Regione Campania vengono a S.Andrea per essere ringraziati per i fondi Poc che non hanno elargito o per altri motivi? Sono all'oscuro dei fatti politici locali e non voglio intromettermi perché vivo e risiedo ad Avellino.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

La lunghezza massima dei commenti è impostata a 2000 caratteri (verificabili, mentre scrivi, con il contatore posto sotto l'area di testo). Per commenti più lunghi si consiglia di scriverli in un file da allegare ad una email ([email protected]).


Codice di sicurezza
Aggiorna

  Se ti interessa ...

  • far rivivere un vecchio computer;
  • costruire un sito Web;
  • creare un negozio virtuale sul Web;

... rivolgiti a noi!

Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999

 Contattaci

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Ok! Sono consapevole.

I cookie sono piccoli file prodotti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del browser.