L'Episcopio (da Ovest)
-> Imperdibili incontri di Arte, Economia e Scienza (9^ Edizione) presso l'Istituto Maffucci di Calitri -> Il menu è stato rinnovato: inserita anche una pagina di suggerimenti per la navigazione. -> Occhio al riquadro degli ultimi inserimenti: non tutti sono in primo piano. -> Eccezionale video del maestro Luigi Bellino su You Tube -> Imperdibili incontri di "Scuola di teoria politica" presso l'Istituto Maffucci di Calitri -> La fortuna non è un dispositivo di sicurezza! Rivolgiti al Dott. Marcello Iannella. -> Vedi il Calendario Eventi. Trovi tutte le manifestazioni previste -> ... nonostante tutte le nostre scoperte scientifiche e invenzioni tecnologiche ... esistono limiti alla nostra capacità collettiva di garantire il nostro futuro ... [Zygmunt Bauman (L'Espresso, n. 45/2016)] -> ... non odiare nulla eccetto l'odio ... (It's alright, Ma ...) * Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) -> Inserita la pagina del pro Vicario Giorgio tra quelle dei santandreani ... da ricordare -> Sono graditi commenti e segnalazioni -> email: [email protected]
Imperdibili incontri di Arte, Economia e Scienza (9^ Edizione) presso l'Istituto Maffucci di Calitri +++ Il menu è stato rinnovato: inserita anche una pagina di suggerimenti per la navigazione. +++ Occhio al riquadro degli ultimi inserimenti: non tutti sono in primo piano. +++ Eccezionale video del maestro Luigi Bellino su You Tube +++ Imperdibili incontri di "Scuola di teoria politica" presso l'Istituto Maffucci di Calitri +++ La fortuna non è un dispositivo di sicurezza! Rivolgiti al Dott. Marcello Iannella. +++ Vedi il Calendario Eventi. Trovi tutte le manifestazioni previste +++ ... nonostante tutte le nostre scoperte scientifiche e invenzioni tecnologiche ... esistono limiti alla nostra capacità collettiva di garantire il nostro futuro ... [Zygmunt Bauman (L'Espresso, n. 45/2016)] +++ ... non odiare nulla eccetto l'odio ... (It's alright, Ma ...) * Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) +++ Inserita la pagina del pro Vicario Giorgio tra quelle dei santandreani ... da ricordare +++ Sono graditi commenti e segnalazioni +++ email: [email protected]

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Fedele Giorgio

UCCISO SOLE

Stridìo di rondini andavo ad ascoltare
affannate e stanche al loro nido.

Miravo il cielo ad occidente rosso
tempestato di nuvole sanguigne,
segni del delitto di altro giorno
assassino del morto ucciso sole.

Sul prato della chiesa
le tenebre dolci dell'incipiente notte
mi leccavano pietose la ferita.

Nasce il 5 giugno 1931, da una modesta famiglia di contadini, a S. Andrea di Conza, dove trascorre l'infanzia e l'adolescenza.
Al paese inizia da privatista gli studi classici che continua ad Avellino e termina a Nola (NA).
Iscrittosi alla facoltà di Giurisprudenza presso l'Università di Napoli, al secondo anno abbandona gli studi e si arruola nella Guardia di Finanza.
Per ragioni di servizio ha modo di viaggiare per tutta Italia. Dal 1968 è alla sede di Teramo.
Ha pubblicato, per i tipi dell'Edigrafital di Teramo, due apprezzate raccolte di poesie: "Ucciso Sole" (1974) e "La terra negli occhi" (1978). Nel 1979 gli è stato conferito il Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Nel 1980, sempre per i tipi dell'Edigrafital, ha pubblicato "L'Arco della Terra", una raccolta di tradizioni irpine, nel dialetto della nostra terra, presentato da Giammario Sgattoni e, nel 1984, la raccolta "E siamo ancora qui". Ha vinto diversi premi letterari ed è inserito in varie antologie.
Ha chiuso i suoi giorni a Teramo il 9 febbraio 2009, ma si è fatto seppellire nel cimitero dell'amato paese natio.

Un'altra sua memorabile poesia -->

QUANNE MENE FAÙGNE

Quanne faùgne mene forte forte
e pare ca lu munne se lu porte,
da la fenèstre guarde ind'a l'uòrte:
véche l'àlbere se chiéchene a lu viénde
e lu pajése mije me vène a mmènde.

Fedele Giorgio
Fedele Giorgio

  Se ti interessa ...

  • far rivivere un vecchio computer;
  • costruire un sito Web;
  • creare un negozio virtuale sul Web;

... rivolgiti a noi!

Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999

 Contattaci

  • mail [email protected]
  • map Siamo a Sant'Andrea di Conza (AV)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Ok! Sono consapevole.

I cookie sono piccoli file prodotti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del browser.