Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Categoria: Attualità Visite: 1218

Incredibili situazioni di degrado e di abbandono

Non è per essere pedanti e disfattisti ma purtroppo ci sono situazioni negative nel nostro paese che meritano di essere evidenziate più di quanto si fa per quelle positive e che rischiano di passare inosservate o, peggio, alle quali siamo talmente assuefatti che ...

Discendenti indecenti
Liquido in Via Monacacchio

... non vediamo proprio pur essendo tutti i giorni sotto i nostri occhi. Spesso si pensa in proposito: "ma che ci possiamo fare?" Quasi come se ci si dovesse rassegnare e quindi ignorarle.

Eppure ci sono sempre persone alle quali attribuire la responsabilità e alle quali chiedere conto o, magari, denunciare.

Ci riferiamo, in questo caso, allo stato dei discendenti di pluviali che vediamo lungo il "corso" del nostro paese. Pochi ci fanno caso (eppure sono talmente evidenti) e confessiamo che anche noi ci eravamo abituati a sorvolare, fin quando un amico ci ha rimproverato di non parlarne.

Riteniamo non sia possibile vantarsi di aver reso più bello il "corso" con la sua pavimentazione in pietra (che rimane comunque un'opera discutibile quantomeno per le numerose macchie di olio che perdono alcune auto) e non provvedere a sistemare l'imbocco dei suddetti discendenti dei canali di gronda.

Parcheggio in Piazza

Non è serio! Hai voglia a pulire e togliere un po' d'erba qua e là!

Bisogna ancora segnalare la perdita di un liquido, che sembra acqua, in Via Monacacchio. Sono diversi giorni che un piccolo rivolo affiora lungo la strada, del quale si ignora la natura e la causa. Non azzardiamo ipotesi per evitare che il solito cretino anonimo ci accusi di ignoranza.

Incredibile poi lo stato della Piazzetta Pallante che fa da magnifica cornice al già segnalato stato del cornicione del vecchio Municipio.

Infine ancora una volta vogliamo lamentare il vergognoso parcheggio nella "bellissima" piazza e lungo il corso che in certi momenti (in genere l'ora dell'aperitovo) crea uno spettacolo e situazioni indegne.

Vabbè ma mo' ce ne andiamo tutti un po' al mare e poi ...


Intanto su FB sono apparsi, poco fa, i seguenti commenti:

Dina Lamanna

Effettivamente certe cose non vanno...ma non possiamo sempre aspettare che il comune provveda...le pluviali x esempio se ogni privato sistemasse la sua? I parcheggi selvaggi siamo noi cittadini a farli...le macchie di olio proprio non si possono vedere...

Gioacchino Casillo

Divieto di sosta per tutti e transito solo per i residenti, H, forze dell'ordine, veicoli delle pubbliche amministrazioni e ai veicoli autorizzati dall' A. Comunale per lo scarico. Gli altri tutti a piedi e potremmo bere una bibita tranquillamente....... Il popolo ogni tanto ha bisogno di una strigliata, luglio e agosto sono ideali.......per questi tipi di provvedimenti