Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Categoria: Attualità Visite: 708

S. Andrea di Conza nel Settecento attraverso i libri parrocchiali

Com'era il nostro paese nel Settecento

Pubblicata una ricerca, effettuata consultando i Registri Parrocchiali, contenente dati ed analisi che descrivono approfonditamente la vita e gli avvenimenti ...

S. Andrea di Conza nel Settecento attraverso i libri parrocchiali

... più significativi della popolazione santandreana nel secolo dei lumi e oltre.

Associazione Michele Mariano Iannicelli

Questa pubblicazione è stata resa possibile grazie alla disponibilità del nostro parroco Don Donato Cassese, che ha consentito e facilitato la consultazione dei Registri, ed anche grazie al sostegno dell'Associazione Michele Mariano Iannicelli, che ha costantemente spronato e stimolato la concretizzazione dell'iniziativa.

Dalla prefazione (di Arcangelo Bellino)

[…]

Nella ricerca della nostra storia, il presente lavoro può considerarsi un contributo a soddisfare la domanda metodologica di verifica sul campo e prende in esame i libri più antichi conservati nell’Archivio Parrocchiale di Sant’Andrea di Conza, relativi all’arco temporale compreso tra XVIII e i primi decenni del XIX secolo.

Un periodo complessivamente di crescita, nonostante gli stridenti contrasti nella dialettica tra continuità e discontinuità. Sullo sfondo della trascorsa quotidianità del nostro piccolo centro e sul volgere dell’Età Moderna, sono proiettati i riferimenti essenziali della Grande Storia, il retaggio dei poteri feudali, l’assetto sociale dell’antico regime, le condizioni del Regno di Napoli, l’impronta prevalente della civiltà contadina. Il contesto territoriale descritto nelle linee generali è quello delle zone interne montuose, alto e medio collinari e abbraccia l’Arcidiocesi di Conza, antichissima metropolìa, con i secolari problemi ambientali, di isolamento geografico, instabilità sismica, strutturale arretratezza economica. Il riferimento è alle terre feudali del basso prezzo del grano, segnate da sempre da un’economia di sussistenza, normalmente a stento sufficiente a tamponare le necessità di sopravvivenza quotidiana ed alla minima congiuntura, in crisi con i prevedibili risvolti catastrofici.

Brillanti i risultati conseguiti, il quadro delineato, la chiarezza di esposizione e l’elaborazione della gran mole di dati.

[…]

Il libro si può acquistare presso la libreria Tuttolibri e presso l'edicola da Pino. È possibile inoltre la spedizione in contrassegno inviando la richiesta tramite email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.