Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Categoria: I luoghi Visite: 3576

Il campanile della pro cattedrale (S. Michele)

È un'altro "gioiello" del paese, situato in adiacenza dell'abside della pro-Cattedrale attigua al Seminario, nella zona posteriore di quest'ultimo, realizzato a base quadrata con struttura in muratura di pietrame e cantonali in pietra squadrata. "Nella parte alta, sormontata da una cupoletta, si ritrova lo stile neoclassico della Chiesa e del Seminario stesso, con lesene sormontate da capitelli compositi ai quattro angoli".(1)
"Elemento di particolare rilevanza e pregio è la scala elicoidale interna che conduce in cima, realizzata con gradini in pietra locale, modulati ed imperniati uno sull'altro a incastro della pietra stessa e in appoggio alle pareti perimetrali."(2)

È strato recentemente sottoposto a restauro di tipo prevalentemente conservativo e l'intervento è stato esaurientemente illustrato nell'ultimo numero de "il Seminario"(2).

Il campanile di S. Michele
Il campanile di S. Michele


(1) Da: "Il recupero del centro storico di Sant'Andrea di Conza" edito nel 1989 a cura dell'Amministrazione Comunale e della Soprintendenza ai B.A.A.A.S. di Salerno e Avellino.

(2) Arch. Liliana Mauriello, "Il restauro tra teoria e prassi. Il cantiere del campanile e della chiesa pro-cattedrale di S. Michele Arcangelo in "il Seminario", I Tr. 2012, A. XVI, n. 1.