Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Categoria: Il paese Visite: 5570

Ecco ...

Sant'Andrea di Conza


Chj la vôle purta' la nov' a mamma!
Nu tùmmele summenate: trenda grègne!
Chi avrà il coraggio di dirlo a mamma!
Tante fatiche, un misero raccolto!
Antico detto Santandreano, tratto da:
L'arco della terra (Tradizioni irpine) di Fedele Giorgio.

Panorama di S. Andrea di Conza
Panorama (da Nord-Ovest)

Il paese ...

..."un nido di usignolo, terra d’incanto che ha generato uomini di eccezione in ogni campo del sapere, dell’affettività, della capacità nelle officine e nei commerci, nella pastorizia, nei campi e in ogni altra attività sociale"...(1)

Tradizionalmente conosciuto quale centro di cultura e di spettacolo, è caratterizzato altresì dalla ...

... laboriosità e dall'ingegno dei suoi abitanti. Numerosi i laboratori e le piccole officine artigianali che, specie nel passato e se pure solo in parte, limitavano l'eterna piaga dell'emigrazione.
È disposto geograficamente nella valle dell'Ofanto sul contrafforte che divide la Campania dalla Basilicata, lungo la S.S. n. 7, nelle immediate vicinanze di Conza della Campania (antica colonia romana). Dista circa 65 Km da Avellino (capoluogo di provincia) e poco di più da Potenza.

Scopriamolo insieme:

separa

(1) - Cosi' lo ha definito Luigi Limongelli, uno dei suoi figli piu' illustri.