L'Episcopio (da Ovest)
Restituito alla proprietaria l'orecchino smarrito. +++ Aperte le iscrizioni al Centro di Prima Infanzia +++ Il menu è stato rinnovato: inserita anche una pagina di suggerimenti per la navigazione. +++ Occhio al riquadro degli ultimi inserimenti: non tutti sono in primo piano. +++ Eccezionale video del maestro Luigi Bellino su You Tube +++ La fortuna non è un dispositivo di sicurezza! Rivolgiti al Dott. Marcello Iannella. +++ Vedi il Calendario Eventi. Trovi tutte le manifestazioni previste +++ ... nonostante tutte le nostre scoperte scientifiche e invenzioni tecnologiche ... esistono limiti alla nostra capacità collettiva di garantire il nostro futuro ... [Zygmunt Bauman (L'Espresso, n. 45/2016)] +++ ... non odiare nulla eccetto l'odio ... (It's alright, Ma ...) * Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) +++ Inserita la pagina del pro Vicario Giorgio tra quelle dei santandreani ... da ricordare +++ Sono graditi commenti e segnalazioni +++ email: [email protected]

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

... dal 1946 ad oggi

Un libro sulle vicende amministrative santandreane di Giuseppe Mastrodomenico

Presentato, lo scorso 17 agosto 2017, nel locale della Società Operaia di Mutuo Soccorso a Sant'Andrea di Conza, l'interessante libro di Giuseppe Mastrodomenico che racconta quanto ...

Presentazione del libro "Democrazia e partecipazione a Sant'Andrea di Conza"

... avvenuto dal dopoguerra ad oggi in fatto di amministrazioni comunali nel nostro paese.

Davanti a un pubblico non particolarmente numeroso ma attento e interessato, si è parlato dell'opera di Mastrodomenico, a volte con passione e partecipazione, che riesce a risvegliare ricordi ed emozioni e in ogni caso a tracciare la storia politica del nostro piccolo centro che è stato, specie nel secondo cinquantennio del '900, una fucina di tutto rispetto nella quale si sono forgiate generazioni di amministratori e politici di assoluta qualità.

Certo, l'autore è stato spesso protagonista degli avvenimenti e non sempre riesce a mostrare il distacco necessario al cronista che voglia trattare con obiettività fatti e circostanze "delicati" e forse ancora troppo "freschi" nella mente dei non più giovani. Tuttavia gli si può riconoscere un lavoro non semplice da portare a termine e uno sforzo notevole nell'approfondire taluni aspetti e situazioni che hanno portato alla formazione delle liste delle amministrazioni che si sono succedute a Sant'Andrea. Il testo risulta spesso piacevole e interessante la lettura del libro.

Democrazia e partecipazione a Sant'Andrea di Conza

Da sottolineare poi il gran lavoro di raccolta e pubblicazione dei dati contenuti nel volume che l'autore ha reso con maestria e che senz'altro derivano dalla sua storia professionale. Essi possono ormai costituire una fonte utilissima per chi volesse cimentarsi nell'ulteriore approfondimento del tema.

Tuttavia non possiamo esimerci dal sottolineare l'eccessiva importanza che Mastrodomenico dà ai protagonisti delle vicende elettorali, ai loro comportamenti e agli schieramenti che hanno determinato, specialmente nelle ultime tornate, sminuendo, invece, i riferimenti alle condizioni nelle quali si sono sviluppati gli avvenimenti, ai mutamenti avvenuti nella società (caduta del muro di Berlino e fine dei partiti storici, Internet, globalizzazione, crisi economica, ecc.), agli eventi più importanti che hanno interessato il nostro paese, alla qualità dell'operato delle varie amministrazioni, alle idee e ai progetti messi in campo e realizzati, allo stato in cui il paese è precipitato.

Non crediamo che le liste e le vicende amministrative comunali siano solo una questione di rapporti personali, di furbizie, di intuizioni intelligenti e di capacità previsionali. Se così fosse, saremmo rovinati. Bisognerebbe denunciare una tale pochezza e, abbandonando finalmente la convinzione di essere illuminati in un paese modello, correre ai ripari e ... cambiare tutto.

Infine, come trascurare il fatto che troppo spesso si è considerata e si consideri l'istituzione comunale come una, ormai macilenta, vacca da mungere? Non si vuole parlare di disonestà ma non si può sorvolare sui vantaggi e i benefici di cui, "politici" e cittadini, si sono serviti, hanno ottenuto o, almeno, ai quali hanno mirato.

In ogni caso un lavoro lodevole e utile che merita attenzione e approfondimenti. Esso infine dimostra, se ce ne fosse bisogno, una passione e una vitalità, nell'ambito cuturale del nostro piccolissimo paese, di tutto rispetto.


Aggiungi commento

La lunghezza massima dei commenti è impostata a 2000 caratteri (verificabili, mentre scrivi, con il contatore posto sotto l'area di testo). Per commenti più lunghi si consiglia di scriverli in un file da allegare ad una email ([email protected]).


Codice di sicurezza
Aggiorna

  Se ti interessa ...

  • far rivivere un vecchio computer;
  • costruire un sito Web;
  • creare un negozio virtuale sul Web;

... rivolgiti a noi!

Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999

 Contattaci

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Ok! Sono consapevole.

I cookie sono piccoli file prodotti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del browser.